Cittadinanza cubana

cuba cittadinanza

Per la Repubblica di Cuba si apre una nuova era: con il termine dell’embargo contro Cuba e la pacificazione con gli Stati Uniti, a poco a poco si ridurranno quegli svantaggi che coloro che possiedono la Cittadinanza Cubana hanno dovuto soffrire finora. Vediamo dunque quali sono i requisiti previsti dalla normativa attuale per acquisire la cittadinanza cubana.

La normativa cubana sulla cittadinanza rispecchia, a grandi linee, quella italiana: la cittadinanza cubana si acquisisce per jus sanguinis, ovvero per nascita da genitore cubano, per matrimonio o per residenza. Rispetto, però, all’Italia, dove è consentito possedere due nazionalità, l’articolo 32 della Costituzione della Repubblica di Cuba stabilisce chiaramente che non si ammette la doppia cittadinanza.

Va tuttavia chiarito che per la Repubblica di Cuba applica una interpretazione particolare al divieto di doppia cittadinanza : al ottenere una nuova cittadinanza o al ottenere quella cubana non si perde automaticamente la precedente cittadinanza ma è necessario la perdita venga formalizzata da un determinato procedimento legale che generalmente non viene posto in essere.

Succede dunque che è possibile essere cittadino cubano e possedere in contemporanea un’altra nazionalità ma mentre si è a Cuba non si potrà far valere diritti basati sulla seconda cittadinanza e, per entrare e uscire da Cuba, il cittadino cubano dovrà usare unicamente il passaporto cubano e non altri passaporti che eventualmente possedesse.

Ius Sanguinis

Nel caso di acquisizione della cittadinanza per diritto di nascita, ha diritto alla cittadinanza cubana ogni bambino, nato nella Repubblica di Cuba o al di fuori di essa, che possieda almeno un genitore cubano. Nel caso la nascita avvenga fuori dal territorio cubano, si dovrà fare riferimento al Consolato di Cuba competente per zona.

Cittadinanza cubana per naturalizzazione

Per quanto riguarda invece l’acquisto della cittadinanza per naturalizzazione, ai sensi del decreto n.358 del 4 febbraio 1944, è possibile richiedere la cittadinanza cubana per tutti quegli stranieri che, raggiunti i 18 anni di età, possiedano la residenza permanente nella Repubblica di Cuba, in forma continuativa, per non meno di cinque anni.

A tal fine si deve presentare una richiesta scritta, per mezzo dell’apposito modello disponibile presso la Segreteria di Stato cubana, nel quale il richiedente giura che la sua residenza a Cuba è stata continuativa durante tutto il tempo previsto dalla Costituzione. A questa domanda vanno allegati un certificato penale e si dovrà dimostrare una conoscenza perlomeno basilare della lingua spagnola e dell’ordinamento giuridico cubano. La domanda dovrà essere corredata anche da due lettere di garanzia di cittadini cubani che si faranno garanti della veridicità di quanto affermato dal richiedente naturalizzazione cubana.

Cittadinanza cubana per matrimonio

Vi è una agevolazione nel caso di richiesta di cittadinanza cubana per matrimonio: infatti la legge cubana stabilisce che, nel caso lo straniero richiedente cittadinanza cubana sia sposato con un cittadino cubano, è sufficiente risiedere a Cuba in forma continuativa da due anni, anziché cinque.

Fermo restando la previa rinuncia della precedente cittadinanza, per ottenere la cittadinanza cubana per matrimonio, il richiedente e il coniuge dovranno presentare una domanda richiesta scritta, per mezzo dell’apposito modello, nel quale giureranno che la residenza a Cuba è stata continuativa per un periodo di due anni successivi alla celebrazione del matrimonio.

Nel caso dal matrimonio siano nati figli, inoltre, non si richiede nemmeno il rispetto dei due anni di residenza. A detta richiesta si devono allegare una copia di: certificato della iscrizione al diritto alla cittadinanza cubana per matrimonio; certificato di matrimonio; certificato dal quale risulti che il coniuge possiede cittadinanza cubana; del certificato di nascita dei figli – nel caso si voglia beneficiare dell’esenzione dai due anni di residenza a Cuba -; certificato municipale, nel caso la coppia vive in un municipio differente dalla capitale cubana oppure del cerificato emesso dal Capo della Polizia nel caso i coniugi risiedano in La Habana.

In caso di accoglimento positivo della richiesta di cittadinanza cubana, anche i figli minori del richiedente acquistano in automatico la cittadinanza cubana.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleavvocato immigrazione stranieri, avvocato per cittadinanza

About the Author

Giraldi Costantino
web Writer , web content manager, scrittore di cittadinanza italiana e immigrazione

1 Comment on "Cittadinanza cubana"

  1. Salve, sono una cittadina cubana, mi sono sposta a Cuba con un cittadino Italiano, abbiamo regolarizzato il nostro matrimonio tramite l’Ambasciata Italiana anche nel nostro comune di residenza. Vivo a Messina in Sicilia da circa due anni, vorrei delle informazioni se è possibile per la cittadinanza Italiana.
    1) I due documenti richiesti hanno una data di scadenza?
    2) I documenti in questione, devono essere tradotti e legalizzati a Cuba o, all’ambasciata Cubana a Roma? oppure le entrambe le ambasciate?
    3) E’ se vi sono altre informazioni in merito che possono essermi utili.
    In attesa porgo distinti saluti

Comments are closed.