Cittadinanza russa e Ornella Muti

ornella muti putin passaporto russoornella muti putin passaporto russo

Ornella Muti, cittadinanza russa direttamente da Putin ?

Crescono le possibilità che Ornella Muti diventi cittadina russa imitando quanto hanno fatto prima di lei Gerard Depardieu e Steven Seagal. Il presidente Putin sarebbe già d’accordo

Negli ultimi giorni ha fatto molto scalpore la decisione di Ornella Muti, pronta a lasciare l’Italia per amore e trasferirsi in Russia per aprire un ristorante. Ma c’è di più perché la celebre attrice romana potrebbe ottenere la cittadinanza russa, sempre che presenti domanda.

Cittadinanza Russa

Cittadinanza Russa passaporto russo

L’apertura arriva direttamente dal governo russo per bocca di Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino che ha confermato come il presidente Putin nel caso di una richiesta formale di cittadinanza sarebbe anche pronto a considerarla per valutare una risposta positiva, anche se l momento in realtà la domanda non è ancora stata presentata.

Però secondo quanto ha anticipato il quotidiano ‘Kommersant’ Ornella Muti stava preparando i documenti necessari per richiedere ufficialmente il passaporto russo.

Non una sorpresa assoluta comunque visto che tra la nota attrice italiana e Vladimir Putin i rapporti di amicizia a conoscenza vanno avanti da diversi anni. Emblematico quanto successo nel 2010 quando avrebbe dovuto recitare in un teatro italiano e invece si diede malata salvo ricomparire lo stesso giorno ad un evento di beneficenza con lo stesso presidente a San Pietroburgo.

Due anni dopo insieme all’amico e collega Gerard Depardieu invece era stata a Grozny per festeggiare il compleanno della città, comparendo accanto a Ramzan Kadyrov, il presidente designato dal Cremlino per mandare avanti ufficialmente il governo della Cecenia.

In caso di richiesta a risposta affermativa, la Muti si aggiungerebbe ad una lunga lista di Vip che negli ultimi anni sono diventati cittadini russi pur non essendo nati lì. Il primo era stato proprio Depardieu nel 2013 seguito l’anno scorso dal pugile americano Roy Jones e più di recente dall’attore e campione di arti marziali Steven Seagal.

Ma c’è anche un italiano famoso, il judoka Ezio Gamba, già azzurro alle Olimpiadi e tecnico delle nostre nazionali. Pochi casi, ma emblematici dell’apertura che la Russia riserva a personaggi famosi in Occidente.

Approfondimento : doppia cittadinanza russa italiana

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legalepratiche cittadinanza

About the Author

Sonia Paolin
Sonia Paolin
Web Writer, articolista e scrittrice di cittadinanza italiana