Cittadinanza tedesca

germania passaportogermania passaporto

Cittadinanza tedesca, un cammino lungo sei mesi

Dal 2002 i cittadini italiani possono mantenere la doppia cittadinanza. Ecco come funziona la richiesta per gli adulti e per i bambini.

Mai come in questi giorni il tema della cittadinanza tedesca è diventato di strettissima attualità, anche se le leggi che la regolamentano sono chiare e codificate da anni. In particolare quella per la doppia cittadinanza italiana e tedesca che è sancita da un accordo bilaterale firmato alla fine del 2002 e prevede fondamentalmente che la richiesta del passaggio come cittadini tedeschi non comporti necessariamente la rinuncia alle origini.

La cittadina tedesca per gli adulti

Per tutti quelli che invece non siano nati in Germania e abbiano cittadinanza italiana, acquisire quella tedesca comporta una serie di passaggi obbligatori.

Anzitutto il diritto alla cittadinanza tedesca, mantenendo quella italiana, può essere concesso in presenza dei seguenti requisiti: risiedere regolarmente in Germania da almeno otto anni, essere in grado di sostenere se stessi e i familiari aventi diritto al sostegno senza dover ricorrere ai sussidi previsti, riconoscersi nell’ordinamento libero e democratico della Costituzione tedesca, non svolgere attività contrarie ai princìpi garantiti dalla Costituzione, dimostrare una sufficiente conoscenza della lingua tedesca e non aver subito condanne penali (ma sono concessi reati lievi).

I tempi per presentare la domanda si possono accorciare a sei anni nel caso di ‘particolare integrazione’ del soggetto richiedente o ancora di più in caso di matrimonio con un cittadino tedesco. In questo caso, al momento di richiedere la cittadinanza, l’unione dovrà ancora essere valida secondo il diritto tedesco, i partner devono essersi uniti da almeno due anni e il richiedente deve essere residente in Germania da almeno tre anni. La richiesta di cittadinanza può essere presentata anche per i figli minorenni della coppia sempre sullo stesso modulo.

Tempi e costi per la cittadinanza tedesca

germania cittadinanzaUna volta presentata la domanda per la nuova cittadinanza potranno passare al massimo sei mesi per ottenere una risposta perché comunque i passaggi burocratici sono diversi. Chi fa richiesta dovrà presentare un certificato di nascita internazionale, fotocopia della carta d’identità e del diritto di soggiorno, curriculum vitae in formato europeo, il Vordruck A40 (ossia il documento che certifica l’assenza di debiti e il regolare pagamento delle tasse), un contratto di lavoro dipendente in corso o, nel caso di attività autonoma, una conferma del commercialista circa la media degli introiti mensili, eventuali documenti ufficiali relativi all’avvio di un’attività in proprio, il contratto d’affitto o l’attestato di possesso della casa, l’ultima dichiarazione dei redditi e una fototessera. In tutto si spenderanno 255 euro, 190 dei quali da saldare alla consegna del materiale con la domanda.

Alla fine di tutta la procedura il soggetto verrà convocato un’ultima volta firmando una autocertificazione nel quale si dichiara come che nei mesi passati tra la presentazione della domanda e la risposta positiva non si sono commessi reati e poi si presterà giuramento di rispettare la Costituzione e le leggi della Repubblica Federale Tedesca.

Come funziona la cittadinanza tedesca per i bambini

In base al nuovo regolamento che intercorre tra Italia e Germania tutti i bambini nati in territorio tedesco a partire dal 1° gennaio 2000 da genitori stranieri acquisiscono automaticamente la nazionalità tedesca se almeno uno dei genitori risiede regolarmente in Germania da otto anni e possiede un diritto di soggiorno (il cosiddetto ‘Aufenthaltsberechtigung’) o, da almeno tre anni, un permesso di soggiorno illimitato (in lingua originale ‘unbefristete Aufenthaltserlaubnis’).

Nel caso in cui il minore abbia una diversa cittadinanza, dovrà obbligatoriamente scegliere fino al compimento della maggiore età o al massimo con il completamento del 23° anno di età una delle cittadinanze. Nel caso non comunichi ufficialmente la sua decisione, allora perderà automaticamente la cittadinanza tedesca.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleavvocato immigrazione stranieri, avvocato per cittadinanza

About the Author

Sonia Paolin
Sonia Paolin
Web Writer, articolista e scrittrice di cittadinanza italiana

Comments are closed.