Doppia cittadinanza e Cina

italia cina

Un cittadino cinese che risieda all’estero che voglia acquisire o già abbia la cittadinanza straniera, perde automaticamente la cittadinanza cinese.

Il cittadino cinese che abbia almeno uno dei seguenti requisiti può rinunciare alla cittadinanza cinese :
1) essere parente stretto di un cittadino straniero
2) stabilirsi in uno stato estero
3) avere altre ragioni legittime

Chiunque rinunci alla cittadinanza cinese perde tale cittadinanza dopo l’approvazione della sua richiesta.

Approfondimento sulla cittadinanza cinese

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legalediffide, ricorsi al Tar & solleciti

About the Author

Avv. Angelo Massaro
Avvocato esperto in problematiche dell'immigrazione e diritto di cittadinanza

1 Comment on "Doppia cittadinanza e Cina"

  1. Padre italiano e madre cinese con figlio minore italiano. La madre chiede di far avere cittadinanza cinese al figlio, permanendo in Cina per almeno tre mesi.
    Una volta acquisita la cittadinanza cinese il figlio minore perde quella italiana?
    Trattandosi di minori la volontà si esprime al compimento della maggiore età oppure il procedimento è automatico sulla base delle richieste dei genitori?
    Grazie

Comments are closed.