Le vostre domande sulla cittadinanza italiana

italia passaporto bambiniRiforma cittadinanza

Le vostre domande sulla cittadinanza italiana

Mi chiamo .., sono una cittadina lettone, che risiede in Italia da quando ne ha due.
Da qualche mese ho deciso di presentare la domanda per richiedere la cittadinanza italiana, in modo da acquisire, così, la doppia cittadinanza.

Nel compilare la domanda, tuttavia, mi trovo ad avere diversi dubbi, che vorrei mi fossero chiariti. Purtroppo nel portale del Ministero dell’Interno dedicato alla compilazione della domanda non ho trovato alcun contatto a cui rivolgere le mie domande (visto che l’help desk presente sul sito tratta solo di problemi collegati all’utilizzo del portale e non risponde riguardo i contenuti della domanda stessa).
Mi trovo quindi a scrivere a lei, sperando mi possa aiutare.

Le mie domande sono le seguenti:​

Mi viene richiesto di allegare il certificato penale del Paese d’origine. Essendo io tuttavia residente in Italia continuativamente da quando ho 2 anni ho letto che sono esentata dalla presentazione di tale certificato. Le chiedo quindi cosa devo allegare come documentazione nella sezione “Certificato penale del paese d’origine”.

In secondo luogo volevo presentarvi una questione un po’ più complicata. Sul mio certificato di nascita risulta che ho un cognome diverso, in quanto alla nascita sono stata riconosciuta da mio padre, al quale, successivamente è stata tolta la patria potestà, facendomi quindi acquisire il cognome di mia madre.

Alla pratica pensavo di allegare il certificato di nascita originale con un documento ufficiale che attesta il mio cambio di cognome. Tuttavia, nel compilare la domanda, nella sezione “9” mi viene richiesto di spuntare una delle seguenti opzioni sotto la sezione “padre del richiedente” : “non presente nell’atto di nascita” / “presente nell’atto di nascita”.

Mi trovo quindi in difficoltà a capire quali delle due segnare, perché effettivamente i dati di mio “padre” sono presenti nel certificato di nascita, ma esso, legalmente, non risulta più esserlo. Spero mi possiate aiutare su questo punto.

Infine, volevo chiederle cosa si intende per “movimenti migratori”?

La ringrazio in anticipo per l’attenzione e l’aiuto.

Buongiorno avvocato, mi chiamo R. Fatima domanda di cittadinanza per matrimonio K10/C/ ..

Ho fatto la richiesta nella prefettura di Torino, il 15 dicembre 2014 per avere la cittadinanza italiana, ma adesso mi sono trasferita in Belgio.

informazioni cittadinanze

faq cittadinanza & passaporto

Due settimane fa mi hanno chiamato dal Consolato a Bruxelles dicendo che devo portare un certificato penale e l’ho portato.

Ma adesso non riesco a visualizzare lo stato della mia pratica via sito nullaosta.interno.gov.it mi da sempre “area non è protetta” (Questa connessione non è sicura).

Grazie per la collaborazione. Non so se c’è un numero di telefono per chiedere informazioni. Grazie mille.

Gentile Avvocato,

Sono regolarmente residente in Italia da più di sette anni come cittadino extracomunitario. Ho ottenuto l’anno scorso la cittadinanza di un paese comunitario e penso di cambiare la registrazione al comune di residenza con la nuova cittadinanza.

La mia domanda è la seguente: posso richiedere direttamente anche la cittadinanza italiana, considerando che sono residente in Italia da più di 4 anni (essendo registrato con la cittadinanza comunitaria), oppure devo aspettare altri 4 anni di residenza per poterla richiedere?

La ringrazio per l’aiuto.

Salve io sono brasiliana, vorrei andare in Brasile con il mio ragazzo solo che lui ha una pena sospesa di due anni che in teoria sono passati questi giugno, volevo chiedere se lui chiedesse il passaporto gli verrebbe negato ?
Non potrà mai venire con me in Brasile ?

Salve, sono residente in UK, con regolare iscrizione all’AIRE e contratto di lavoro permanente da più di 5 anni. Sposata con Italiano anche residente in UK, avremo presto un figlio che nascerà in UK.
So già che per diritto nostro figlio potrà avere la doppia cittadinanza.

Riguardo a quella britannica, cosa dobbiamo fare affinchè il piccolo possa ottenerla subito dopo la nascita ?
Grazie anticipatamente

Per le Vostre domande & quesiti  :

avvocato studio legale


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

About the Author

Avv. Angelo Massaro
Avvocato esperto in problematiche dell'immigrazione e diritto di cittadinanza