Patente di guida straniera, come funziona la conversione

patente

Per il primo anno i cittadini extracomunitari in possesso di patente potranno usarla, se esiste accordo di reciprocità con il nostro Paese. Ma successivamente dovranno convertirla in patente italiana

I cittadini extracomunitari residenti in Italia da meno di un anno sono liberi di guidare anche con la loro patente originale, a patto che il documento di guida sia regolare e non scaduto ma soprattutto che siano in possesso anche un permesso internazionale di guida o di una traduzione giurata della patente come prevede il Nuovo Codice della Strada.

Il permesso internazionale riconosciuto come valido è quello emesso dall’autorità competente che ha rilasciato la patente e deve essere conforme a quanto stabilito nelle convenzioni internazionali calle quali anche l’Italia abbia aderito.

Passato l’anno di residenza in Italia sarà necessario per essere in regola e non incorrere in sanzioni, convertire la patente. Qualsiasi cittadino extracomunitario potrà convertire la patente straniera in quella italiana qualora lo stato che abbia rilasciato l’abilitazione alla guida abbia anche sottoscritto accordi di reciprocità con l’Italia (l’elenco completo si può scaricare sul sito http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=cm&o=vd&id=308).

Se invece i cittadini extracomunitari siano residenti da oltre un anno in Italia e non abbiano effettuato la conversione, nel caso di controlli la loro patente di guida extracomunitaria sarà ritirata. Se il documento è comunque convertibile non verrà restituito al suo titolare ma potrà essere inviato all’Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile per il passaggio necessario a farlo diventare patente italiana.

Invece tutti i cittadini della Comunità europea potranno prendere la patente in Italia. Sarà sufficiente essere regolarmente iscritti all’anagrafe del Comune di residenza.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleavvocato cittadinanza

About the Author

Sonia Paolin
Sonia Paolin
Web Writer, articolista e scrittrice di cittadinanza italiana

1 Comment on "Patente di guida straniera, come funziona la conversione"

  1. ragazzo albanese | 3 agosto 2016 at 3:47 |

    Salve..sono un ragazzo albanese, sono andato a prendere la patente in Albania dopo che ho fatto la residenza in Italia, che posso fare per convertirla? Io fra sei mesi prendo la cittadinanza italiana, dopo si converte automaticamente?

Comments are closed.