Plurima cittadinanza: quante cittadinanze si possono avere?

cittadinanza italiana

L’Italia è uno di quei Paesi che permette di avere una doppia cittadinanza, purché anche l’altro stato coinvolto lo consenta. Ciò vuol dire che, il cittadino straniero che – raggiunti i requisiti minimi per avanzare la propria richiesta- vuole ottenere anche la cittadinanza italiana, non deve rinunciare necessariamente a quella di origine.

Lo stesso discorso vale per il cittadino italiano che, residente altrove, vuole acquisire una nuova cittadinanza pur mantenendo comunque la propria e avere così due passaporti.

Una questione ancora poco chiara invece, è se c’è la possibilità di avere la plurima cittadinanza. Fino a quante cittadinanze può avere una persona?

Purtroppo non esiste una risposta valida per tutti quanti i casi. Diciamo comunque che a grandi linee si, sarebbe possibile avere multiple cittadinanze, purché ovviamente tutti i Paesi coinvolti lo consentino.

Ad esempio, la persona che vuole prendere la cittadinanza giapponese, dovrà rinunciare necessariamente a quella già in suo possesso. L’America, così come l’Italia invece, ammettono la plurima cittadinanza.

E’ importante valutare comunque caso per caso e chiedere tutte le informazioni ai consolati dei Paesi in questione. Prendendo come esempio la Germania, è si possibile avere multiple cittadinanze, ma solo qualora quella tedesca non fosse stata ottenuta per naturalizzazione.

Un cittadino straniero, magari già in possesso di due cittadinanze, vuole ottenere anche quella italiana.

Come deve comportarsi? L’Italia ammette tale situazione, ma è importante capire se anche gli altri due Paesi coinvolti permettano la plurima cittadinanza. Se così non fosse, la persona dovrà decidere a quale rinunciare per ottenere quella nuova.

Qualora una persona è già in possesso di altre cittadinanze, tale informazione dovrà essere sempre indicata secondo la legge italiana e l’onere di provare attraverso documenti tale situazione, spetterà solamente alla persona interessata o chi la rappresenta.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleavvocato cittadinanza

About the Author

Claudia Lemmi
Claudia Lemmi - Web Writer freelance con la passione per l'arte, la musica e tutto ciò che ruota intorno al web e la scrittura. Da anni collabora con numerosi portali d'informazione e blog verticali.

1 Comment on "Plurima cittadinanza: quante cittadinanze si possono avere?"

  1. Buongiorno,
    io ho già doppia cittadinanza: greca e rumena e vorrei nel futuro chiedere anche quella italiana. E permesso di mantenere tutte tre?
    Grazie.

Comments are closed.