Cittadinanza americana : la Green Card

cittadinanza stati uniti usa

Green Card negli Usa, ecco come funziona

Per un cittadino stranieri la Green Card è l’unico modo per ottenere la residenza in maniera permanente negli Usa che si potrà trasformare in cittadinanza

Ufficialmente si chiama Permanent Resident Card, anche se tutti la conoscono più semplicemente come Green Card (verde, come il colore della carta su cui veniva stampata) ed è l’unica possibilità che abbia un cittadino straniero di risiedere in maniera permanente nel territorio degli Stati Uniti senza il rischio di venire espulso.

Un documento quindi fondamentale, che viene rilasciato unicamente dall’USCIS, sigla che sta ad indicare lo U.S. Citizenship and Immigration Services. Consente di regolarizzare la propria posizione sul suolo statunitense, sia che il motivo della permanenza sia legato a motivi di studio oppure di lavoro e si può chiedere senza essere già residenti negli USA.

Ma potrà anche permettere, dopo cinque anni di permanenza regolare, di ottenere la cittadinanza americana. Un periodo che si riduce a quattro anni per chi goda di asilo politico e a tre per chi abbia sposato un cittadino americano.

Sono sostanzialmente tre i modi per ottenere la Green Card : il primo è presentando domanda all’USCIS da parte di un famigliare che viva già negli Stati Uniti in maniera permanente, oppure dietro la domanda di un datore di lavoro che certifichi la necessità della permanenza stabile sul suolo americano o ancora attraverso la partecipazione al Diversity Visa Program.

Un cittadino straniero per ottenere la Green Card deve superare tre fasi : la Immigrant Petition, il gradino d’ingresso che deve essere approvato dall’USCIS valutando anche il grado di parentela di qualcuno che sia già residente negli USA o del lavoro che si andrà a fare.

A seguire c’è la Immigrant Visa Availability che prevede l’inserimento in una lista di attesa a numero chiuso ogni anno, quindi con tempo di attesa che potrebbero rivelarsi lunghissimi, infine la Immigrant Visa Adjudication, ossia quando si rende disponibile un posto il richiedente dovrà concordare con l’USCIS il suo status di residente permanente perché gli sia concesso il permesso di restare negli Stati Uniti.

Inoltre ogni anno il Diversity Visa Program mette in palio attraverso una lotteria circa 50.000 Diversity Immigrant Visa (o Green Card). L’unico sito ufficiale sul quale si può effettuare gratuitamente l’iscrizione al sorteggio è www.dvlottery.state.gov attraverso la compilazione dell’Electronic Diversity Visa Entry Form.

Per poter partecipare bisogna essere nati in un Paese che rientri nella lista di quelli ammessi, oppure che il coniuge sia di una delle nazionalità ammesse all’iscrizione o che uno dei genitori sia nato in un Paese ammesso.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legalestudio legale, avvocato per cittadinanza & pratiche cittadinanza

About the Author

Sonia Paolin
Sonia Paolin
Web Writer, articolista e scrittrice di cittadinanza italiana

Comments are closed.