Riabilitazione penale e cittadinanza italiana

cittadinanza

Domanda : Posso domandare la cittadinanza italiana con una condanna penale ?

L’articolo 6 delle legge di cittadinanza italiana prevede espressamente che “La riabilitazione fa cessare gli effetti preclusivi della condanna

La riabilitazione penale è un beneficio di legge che ha l’effetto di cancellare completamente gli effetti di una condanna penale. Chi ottiene la riabilitazione torna a essere incensurato a tutti gli effetti.

Per proporre la domanda di riabilitazione occorre che sia decorso un periodo di tre anni da quando è stata eseguita la pena inflitta con la condanna per la quale si chiede la riabilitazione.
Il termine decorre soltanto dal momento in cui la pena è stata integralmente scontata.
Se l’interessato è stato ritenuto, durante il giudizio, recidivo aggravato (art. 99, capoversi, codice penale) il termine è di otto anni.
Il termine è di dieci anni per chi è stato dichiarato delinquente abituale, professionale o per tendenza.

Non può ottenere la riabilitazione chi è ancora sottoposto a misura di sicurezza finché la misura non è revocata.
Nel caso pertanto di domanda di cittadinanza per residenza ai sensi dell’art. 9, lett. f) legge 91 del 1992 ovvero dopo dieci anni di residenza è sempre opportuno chiedere ed ottenere la riabilitazione o l’estinzione del reato.
 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleavvocato per cittadinanza


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Città

Il tuo messaggio

About the Author

Avv. Angelo Massaro
Avvocato esperto in problematiche dell'immigrazione e diritto di cittadinanza

3 Comments on "Riabilitazione penale e cittadinanza italiana"

  1. Buona sera, ho fatto una domanda di cittadinanza nel 2013 a … 730 giorni stipulato da legge e decorso e non ancora uscita. ma il problema non e la domanda, il problema che ho adesso e che sono andato in tribunale per chiedere la visura penale ho visto che e stato scritto che ho fatto un reato di furto. e mi hanno fatto la multa di .. euro. prima che ho fatto la domanda sono andato in tribunale chiedere la visura penale e e stato scritto nulla. nessuna mi ha contattato per questo processo e e cosi potevo pagare la multa e chiedere riabilitazione. cosa posso fare in questo caso dando che non ancora uscita preavviso di diniego e non so come posso chiedere una riabilitazione
    grazie mille

  2. salve, ho fatto la domanda di cittadinanza nel 2013 ottobre che era meno di 10 anni di residenza. la mia madre ha giurato quando ero minorenne che aveva un figlio quindi ho avuto il diritto di farlo dopo cinque anni. comunque non sapevo che c’era una penale di furto nel 2012 perchè nel 2013 ottobre mi ha risultato nulla sulla visura penale. ho chiamato per verificare e mi hanno detto che c’era un penale che mio avvocato non mi ha avvisato. Adesso mi sono laureato e sto lavorando da 2 anni adesso. mi rigettano la cittadinanza anche se pago la multa adesso?
    Stato della pratica:
    Sono in corso approfondimenti istruttori – in attesa di elementi per la valutazione finale.

  3. Ho presentato la richiesta per la riabilitazione, 20 giorni fa. Ho una condanna di 3 anni fa, nel casellario non risulta niente! Posso incominciare a fare la richiesta della cittadinanza? Grazie Mille

Comments are closed.